niente scrap per oggi…..

….ma solo uno sfogo!!!!

ieri c’è stata una riunione con la preside dell’istituto scolastico per discutere dell’iscrizione alla scuola primaria.

durante tale riunione si sarebbero dovuti esporre i pro e i contro delle varie proposte di orario: 24, 27, 30, 40 ore settimanali e invece…..

invece il tutto si è trasformato in una campagna di boicottaggio delle 40 ore settimanali (il tempo pieno per capirci).. così quelle famiglie indecise non ci pensano minimamente a fare una scelta in questo senso….e anche io che ero piuttosto sicura, inizio a ricredermi…….ma non sulla validità di una tale soluzione, ma sul fatto che se anche venisse attivato la preside farà di tutto per penalizzare questi bimbi…..

non sono fantasie paranoiche….basti pensare che ieri ad alcune mamme di un asilo privato che non erano state avvertite della riunione e che si lamentavano di questo ha risposto: “a me non importa, sono problemi vostri… avete fatto una scelta??? avete scelto di non frequentare un asilo statale???” vi sembra una risposta da dirigente scolastico???

non lo so…..sono ancora più preoccupata……non vorrei che tutte queste beghe, questi dispetti tra adulti immaturi non facciano altro che penalizzare i bimbi….

con pasti freddi o panini invece di un pasto da mensa, ad esempio……con l’assegnazione di un’insegnante ufficilamente conosciuta come nota assenteista per motivi di salute……con compiti assegnati anche oltre l’orario scolastico…..insomma, gli ideali, le lotte si pagano sulla propria pelle….ma non su quella dei figli…….

alcune mamme hanno deciso addirittura di portare i propri figli in un altra scuola dello stesso istituto che, in realtà, si trova in un altro paese…..ma io sinceramente lo trovo esagerato…….un bimbo dovrebbe frequentare la scuola di “quartiere” per ritovarsi poi anche fuori dalla scuola con i propri amici, per fare qttività extra scolastiche insieme…..

oggi provo un ultimo approccio con la vicepreside che è una ragazza di 40 anni che ha un figlio in prima elementare e un’ altra bimba che inizierà l’asilo il prossimo settembre…….insomma, una mamma come me….oltre ad essere una donna con un personalità……una persona colta con cui si può parlare pacatamente, da cui avere tutte le informazioni, ma veramente tutte……proviamo e decidiamo……

ultime notizie: stamattina ho parlato con la vicepreside per ben 30 minuti e ho scoperto che nulla è come ci ha prospettato la preside!!!! cioè il sindaco ha dato la disponibilità per il servizio di mensa……lei, la vice, spinge per le 40 ore, perchè sono un’ ottima soluzione sia per i genitori (che lavorano tutta la giornata!!!)  che per i bimbi ( che così non dovranno fare i compiti a casa!!!).

ma la notizia migliore è che forse la preside va via!!!!!!! e così forse si potrebbero risolvere altri problemi riguardanti la “famosa” maestra!!!! almeno lei, la vice, proverà in ogni modo a sistemare la situazione…..e io le credo!!! è una donna davvero in gamba!!!!

7 Risposte

  1. mi spiace luisa.. io mi chiedo a volte xche certa gente scelga determinati lavori se nn prova passione.. spero che tutto si risolva per il meglio.. un bacione, glo

  2. mi ritrovo con gloria io penso che certi “mestieri” siano una missione e non un modo per prendere lo stipendio ma ormai la scuola italiana mi sta deludendo sempre di più.
    Se buttasssero fuori un pò di gente che non ha voglia di lavorare e idee vecchie forse un pò di rinnovamento ci sarebbe ma la gelmini non premia il merito ma…l’anzianità!!!!

  3. .. sicuramente le cose si risolveranno!!! Meno male che la vice è una ragazza con la testa sulle spalle ed essendo mamma può ben capire cosa significa per voi questa situazione!!

  4. Mamma mia i pensieri con questi figli! Le elementari per mio figlio sono andate benissimo, con delle maestre stupende e Arianna ha ripreso le stesse. Speriamo che non cambi niente la Gelmini. Alle medie invece mi dà l’idea che fanno poco e niente, lui ha pochissimo da studiare e fra poco più di un anno andrà alle superiori. Non ci posso pensare.
    Bacioni
    Roberta
    P.S. mia figlia fa ginnastica artistina, non la ritmica, ma per alcune cose sono uguali.

  5. lu leggo delle tue disavventure e sono felice che si siano risolte per il meglio e che tu abbia la possibilòità di esercitare un tuo diritto! per fortuna esistono delle persone che ancora capiscono il problema delle donne lavoratrici e non pensano solo ai loro interessi.
    io non ho figli ma mia madre ha sempre lavorato tutta la giornata tutta la settimana e so quali possano essere i problemi, in più forse diventerò un0insegnante e mi dispice sempre che certi elementi debbano fare da portavoce anche di chi ha voglia di lavorare!

  6. Ma perchè certe persone fanno certi mestieri se poi alla fine li odiano e trasmettono l’odio anche agli altri?
    Come ti capisco … scegliere per i propri figli è così difficile … li si vorrebbe proteggere da tutto e tutti … soprattutto da una scuola inefficiente e fatta di persone orribili.
    Noi alla fine abbiamo scelto una scuola di quartiere ma privata … non sai quanto ci costerà in termini di sacrifici … ma alla fine ci è sembrata l’unica soluzione fattibile … anche se anche oggi, dopo aver pagato l’iscrizione, mi continuo a domandare ‘avrò fatto bene?’ …

    Stamattina mentre facevo la spesa, ho poggiato un momento il carrello da una parte e mi sono concessa 10 minuti nel reparto libreria … tra le mani mi è capitato un libro di frasi d’amore per i figli e le mamme … ce ne era una che mi è rimasta impressa …

    ‘l’amore di una mamma è immenso soprattutto nel momento in cui lascia liberi i figli …’ ….

    a volte vorrei che mio figlio rimanesse così … piccolo, ingenuo, pieno d’amore per la sua mamma e il suo papà … così generoso di bac e abbracci … ma sta crescendo … e prima o poi dovrò affrontare questa cosa …

    … è vero per me sarà la cosa più dofficile lasciarlo andare …

  7. non ne parliamo Michelle…..Aurora andrà alle elementari (scuola primaria non mi piace!!!) e già si staccando da me…..è così indipendente….già!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: