rieccomi!!!!!

rieccomi!!!!!! lo so che non avete sentito la mia mancanza……comunque……..

vista la novità??? ho cambiato blog…….e rigrazio le ragazze che ho torturato per la sua realizzazione: Kushi, Manu e Giulia.

è un periodo un po’ particolare quello che sto vivendo….. la faccenda delle foto mi ha permesso di fermarmi un attimo a pensare…….e ho deciso di cambiare qualcosa nella mia vita scrap!!!!

siccome, purtroppo, non amo tagliare completamente con il passato, ho deciso di importare tutti gli articoli e i commentini del mio precedente blog…….e penso che lo terrò ancora con me…….devo solo decidere cosa farne!!!!!

volete sapere a che punto sono i LAVORI IN CORSO???? ebbene, sono arrivate le prime foto!!!! premesso: ho dovuto fare 5 ordini separate (per colpa dell’incompatibilità dei vari formati in un unico ordine :(!!!) ed è arrivato il primo!!!! quindi……..posso finalmente iniziare il restyling!!!!

anche perchè, in questi giorni di tempo ne ho davvero tanto…….i miei cuccioli hanno iniziato il tempo pieno all’asilo, mentre io continuo a lavorare solo di mattina!!! cosa è cambiato??? in pratica, escono di casa alle 8.45, tornano alle 16.45, poi ci sono le attività pomeridiane (ritmica di Au e tentativi in piscina di Lore), alle 19, max 19.30 si cena e alle 21 a ninna…….crollano come pere cotte!!!! Aurora non dorme più perchè è all’ultimo anno, mentre Lorenzo ha ridotto da quasi 3 a meno di un’ora il suo pisolino…….quindi……

ma lo sapete che mi mancano??? quando sono in casa, li strozzerei…….sono insopportabili, capricciosi, litigano in continuazione….insomma, non faccio altro che gridare, separarli……un inferno!!!!! e forse, proprio perchè la loro presenza si sente…..eccome……quando non ci sono, la casa è vuota, silenziosa……una noia!!!!

e mi ritrovo a cantare una canzone di Irene Grandi: “che vita è? ma come ho fatto ieri a fare tutto senza di te???”…..mamme!!!!! ci avete mai pensato…..ve la ricordate la vita prima dei figli??? io mi ricordo solo che avevo tantissimo tempo libero (più di ora……le lavatrici da fare ci sono anche senza figli!!!)…..non lo so, ma non mi annoiavo??? forse, non ero abituata al superlavoro che i figli portano, avevo ritmi più lenti (ah si, ricordo le dormite colossali!!!!)……

sentite….io non tornerei mai indietro…..i miei cuccioli mi faranno pure uscire di testa, ma senza di loro…..che vita è???

11 Risposte

  1. e se il vecchio blog lo trasformassi in un fotblog con scatti di vita quotidiana? Come quelli delle scrapper americane che pubblicano quelle foto splendide? Sarrebbe anche un modo per concentrarsi di più sulla fotografia e migliorare…magari con l’aiuto di Tiz….Tiz ti fischiano mai le orecchie?!?
    Ma lo sai Lu che pure io non mi ricordo com’era la vita prima di avere figli? Probabilmente meno complicata… ma non altrettanto divertente! Di sicuro, i figli ti insegnano a gestire il tuo tempo! Lo devi imparare per forza, se vuoi sopravvivere!🙂

  2. ps: Lu ho riletto il mio commento…sono stata un po’ ermetica, non volevo dire che tu hai bisogno di migliorare nella fotografia….volevo dire che penso che questo sia un bisogno e una aspirazione per ogni scrapper… solo che a volte ci manca il tempo per concentrarci su questo. Scusa se sono dislessica🙂

  3. ci avevo pensato anche io!!!!! e non sei dislessica….avevo capito!!!!

  4. bene, ce l’hai fatta🙂 !!!!
    la vita senza figli era una vita diversa, ma sinceramente non la cambierei con loro🙂
    mi piace il consiglio di lisse … anche io ho fatto il fotoblog, ma poi non riesco a mettere tempo anche lì!!!!!!!

  5. Benvenuta su WordPress😀

  6. Ti seguo con piacere nel tuo nuovo blog!!!

    bACI

  7. Ciao luisaaaa e auguri per il cambio blob:))
    quoto in pieno te e tiz la vita prima di un figlio non si ricorda più!!
    baci^___^

  8. Complimenti per il nuovo blog🙂

  9. Ho sorriso leggendo questo post perché, nonstante Alessandro abbia ancora 17 mesi, da quando è nato avrò ripetuto un migliaio di volte che non mi ricordo più la vita che facevo prima. Ed è così, solo vaghi ricordi, tutto il resto rimosso!!!!! Certo qualche differenza la riconosco, ad esempio è il mio stesso corpo a gridarmi che prima dormivo di più, ormai mi sono rassegnata, credo che mi sentirò perennemente stanca fino a….. data da definire, ma sicuramente moooolto lontana!!!!!! Ma ne vale la pena, eccome se ne vale la pena!! 🙂
    Auguri per il nuovo blog.
    Baci
    Désirée

  10. Vedi che non era difficile??😀 Benvenuta su wordpress, ora cambio il link sul blog e aggiorno il feed😛

  11. Stella, ma come ti capisco! Che bello questo post🙂 io con i bimbi in casa faccio esattamente come te😀 solo che poi io praticamente non torno a casa e passo direttamente dalla mia scuola alla loro (escono alle 15.30) quindi io desidererei tanto sapere che cosa si prova a stare da sola a casa senza figlia… le rare volte che capita… scrappo, e il tempo VOLA!
    Un abbraccio da mamma a mamma🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: